Samsung Galaxy S10 Plus sbloccato da un iPhone

Samsung Galaxy S10 Plus sbloccato da un iPhone

Off Di Iole Di Cristofalo

Samsung Galaxy S10 Plus rappresenta il dispositivo più costoso delle tre versioni presentate il mese scorso e venduto qui in Italia tramite i maggiori operatori telefonici. Il suo costo base è di 1029 euro con 128 gb di memoria, la versione da 512 GB invece è 1279 euro. Alla vista è un dispositivo fantastico con uno smartphone totale che ricopre la superficie senza dare possibilità all’occhio di vedere i bordi, tutto schermo liscio, brillante e interattivo.

Lo sblocco con foto tramite foro selfie

Rimane il foro nero fotografico con i due sensori che non hanno solo la possibilità di scattare selfie ma anche di far eseguire lo sblocco fotografico. Il nuovo Samsung Galaxy S10 Plus non comprende il riconoscimento dell’iride che purtroppo come confermato dai benchmark 2018 si dimostra insieme al riconoscimento del volto un sistema poco sicuro. Da Android World ne arriva la conferma grazie ad un video test postato da uno dei suoi giornalisti.

Sblocco Samsung Galaxy S10 Plus: la prova con un iPhone

Emanuele Cisotti di Android World mostra come lo sblocco fotografico di Samsung Galaxy S10 Plus non protegga completamente il telefono in quanto lo sblocco può avvenire con una foto del nostro viso, nel suo caso ha usato un iPhone. La prova è stata questa: ha disattivato lo schermo e lo sblocco rapido prima di eseguire il test, a smartphone spento ha avvicinato l’iPhone con la sua foto che ha sbloccato subito la schermata principale. Questo dimostra che il blocco con riconoscimento facciale non consente di proteggere del tutto il nostro smartphone, può essere utile mentre lo usiamo per accelerare alcuni passaggi ma se rimane incustodito in ambienti diversi dalle nostre case o dalle nostre borse è meglio attivare il riconoscimento con impronte fotografiche che finora è risultato il più sicuro. Che cosa rimane da fare quindi? Come per tutti gli altri dispositivi Android, compresi di Samsung, utilizzare insieme le modalità di sicurezza inserite, nel caso del Galaxy S10 Plus viene consigliato il nuovo lettore di impronte ultrasonico che si attiva rapidamente dalle funzioni menù.

Ti potrebbe interessare anche:

Samsung Galaxy S10 Plus, presentati 3 modelli.

Samsung Galaxy F, il primo Samsung con display pieghevole.

Il riconoscimento facciale si può aggirare facilmente?

Samsung A40, caratteristiche e prezzo.

Apple e Samsung multate, il motivo.

Vota questo articolo!