Scaricare Power Point gratis, ecco come fare

Scaricare Power Point gratis, ecco come fare

Off Di Emilio Brocanelli

Power Point è il più famoso software per realizzare delle presentazioni sia per lavoro, oppure scolastiche. Ovviamente, non è l’ unico software ma è il più utilizzato. Ricordiamo che, come accade per tutti i file realizzabili con i programmi della Microsoft, potresti riscontrare delle difficoltà a leggere un file realizzato con Power Point, aprendolo con un altro software e viceversa. Queste difficoltà sono legate soprattutto alla diversa formattazione dei 2 programmi. Forse non sai che hai la possibilità di scaricare Power Point gratis ed ora, in queste poche righe, ti spiegherò come fare. Tieni presente che puoi scaricare Power Point gratis in versione di prova, dopo 30 giorni dovrai munirti di una licenza valida.

Scaricare Power Point gratis su PC e Mac

Puoi scaricare Power Point gratis, recandoti nel sito della Microsoft. In questo sito, puoi scaricare Power Point gratis in versione di prova, all’ interno di Office 365. Office 365 è un pacchetto della Microsoft in abbonamento annuale. Dopo aver effettuato la prova gratuita, puoi decidere di sottoscrivere l’ abbonamento, oppure di disinstallare il prodotto e passare ad una software open source ( completamente gratuito ), Oppure di acquistare una licenza usata.

scaricare power point gratis

Scaricare Power Point gratis su smartphone

A differenza della versione per PC, il pacchetto Microsoft Office per gli smartphone e per iPhone, è sempre gratuito. Per poterlo scaricare puoi cercare direttamente su Play Store, oppure su Apple Store, l’ app ” PowerPoint “. A questo punto puoi installare l’ applicazione come qualsiasi altra sullo smartphone.

scaricare power point gratis

Scaricare Power Point gratis, le alternative

Come ho già detto, puoi decidere di pagare l’ abbonamento annuale di 99,00 € per continuare ad utilizzare Office 365 ( che contiene anche Power Point ), oppure puoi optare per una soluzione diversa. Puoi decidere di Installare un software gratuito come OpenOffice o LibreOffice, oppure puoi decidere di comprare una licenza usata di Office. Le licenze usate sono assolutamente rivendibili, a patto che non si tratti di Office 365, oppure che siano licenze non OEM ( Le licenze OEM nascono e muoiono con il PC, quindi non possono essere installate su altri PC ).

OpenOffice

Per scaricare OpenOffice, recati nella pagina ufficiale del programma e clicca su ” Download “. A questo punto decidi dove salvare il programma e lancia l’ installazione. Una volta terminata, potrai iniziare ad usare la versione gratuita per creare e visualizzare le presentazioni.

openoffice

LibreOffice

Un altro software di videoscrittura gratuito molto quotato in questo momento è LibreOffice. Come per OpenOffice, anche per questo pacchetto gratuito, bisogna recarsi nella pagina ufficiale del software per poterlo scaricare. Per effettuare il download, clicca su ” Scaricate ora “. Salva il software dove meglio credi e lancia l’ installazione.

LibreOffice

Licenza di Microsoft Office usata

In internet puoi trovare licenze di Office usate, vendute veramente ad un costo irrisorio. In questo caso possiamo dire che puoi scaricare Power Point gratis ed usarlo in modo perpetuo. Per non incappare in truffe, posso consigliarti il sito Microsoft-ESD.it, dove puoi comprare licenze di Office 2016 usate a 10,00 €. Quando acquisti una licenza da questo sito, devi necessariamente disinstallare tutte le versioni di Office presenti sul PC, altrimenti il codice seriale non ti verrà riconosciuto dal sistema, quindi non potrai attivare la tua licenza di Office appena acquistata.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Microsoft Office, download gratis in italiano.

Annullare abbonamento Office 365 online.

Office 2019, tutte le novità.

Vota questo articolo!