Ridurre dimensioni video realizzato con uno smartphone

Ridurre dimensioni video realizzato con uno smartphone

Off Di Emilio Brocanelli

Hai mai provato a dover inviare un video che hai realizzato con il tuo smartphone via e-mail? Se la tua risposta è affermativa, avrai sicuramente riscontrato un problema di eccessiva grandezza del file da inviare. Per questo motivo hai avuto bisogno di ridurre dimensioni video prima di poterlo inviare. Sostanzialmente, per ridurre dimensioni video, esistono 2 metodi: abbassare la qualità video prima di realizzarlo, oppure utilizzare qualche software che possa aiutarti a ridurre dimensione video. Ora andrò a vedere il modo per entrambe le situazioni.

Ridurre dimensioni video modificando le impostazioni della camera

Per quanto mi riguarda, il problema mi si è posto proprio ieri. Un’ assistenza tecnica di una pistola barcode, mi ha chiesto di realizzare un video del problema che riscontravo nella lettura dei codici. Una volta terminato il video, provo ad allegarlo alla mail ma mi si è presentato il fatidico errore: ” Impossibile allegare il file, dimensione troppo grande “. A questo punto ho dovuto modificare le impostazioni della camera del mio Xiaomi Black Shark. Come? Non avere fretta, ora ti dirò tutto.

Per modificare le impostazioni della videocamera dello smartphone, innanzitutto devi aprire la camera, poi devi cliccare su ” Video “ ( come per registrare un video ), poi devi cliccare le 3 lineette in alto a destra ed infine cliccare su ” Impostazioni “ ( o settings, come nel mio caso ). A questo punto ti troverai di fronte a tutte le impostazioni della videocamera. Per ridurre dimensione video devi cliccare su ” Qualità video “ ( o ” Video quality “ ) e scegliere la qualità inferiore. Nel mio caso non si può scendere al di sotto di HD 720P. Una volta selezionata questa voce, puoi tornare indietro e realizzare il tuo video. Ovviamente la qualità sarà inferiore ma potrai inviarlo via e-mail.

ridurre dimensioni video

Ridurre dimensioni video con un software

Per ridurre dimensione video puoi utilizzare un software da installare sul pc, oppure puoi utilizzare dei servizi online. In questa guida voglio spiegarti come utilizzare un servizio online per ridurre dimensione video per poterlo inviare tranquillamente via e-mail.

Il servizio che ti voglio presentare si chiama ClipChamp. Innanzitutto voglio specificarti che esistono 3 versioni di utilizzo di questo sito. Uno totalmente gratuita, una via di mezzo ed infine la versione completa.

ridurre dimensione video
  • Basic: In questa versione, puoi comprimere un video senza pagare nulla ma, ovviamente, hai delle limitazioni sostanziali. Innanzitutto puoi usare il servizio solo per uso personale. Su ogni video che comprimi hai una banda che ti indica con quale software è stata compressa. Infine puoi comprimere solo video di 5 minuti. E’ l’ ideale solo se il video che devi comprimere non è di grande importanza ed è molto corto. Questo piano avrebbe fatto al caso mio ieri.
  • Business: Questa versione è sicuramente più completa rispetto alla precedente. Puoi comprimere video illimitati al mese e senza banda. I video possono durare fino a 30 minuti. E’ un piano in abbonamento e costa 14,00 $ al mese.
  • Enterprise: Questo piano è sostanzialmente uguale al precedente ma puoi avere un access multiutente, quindi puoi utilizzarlo in team. Per questo piano devi contattare l’ assistenza per sviluppare un preventivo personalizzato.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Unire video iPhone con 3 semplici app.

Dirette Live Video, dove e come realizzarle.

Scaricare video da Facebook su Windows.

Vota questo articolo!