Signal Private Messenger, la chat più sicura al momento

Signal Private Messenger, la chat più sicura al momento

Off Di Emilio Brocanelli

Ieri ti ho illustrato la crittografia end to end che è stata implementata su WhatsApp un paio di anni fa e, dopo aver spiegato che, grazie a questa protezione, le nostre conversazioni sono sicure al 99,99 %, ho aggiunto che per avere il 100% di sicurezza si può scegliere di utilizzare un’ altra app, Signal Private Messenger. Ora voglio parlarti più nello specifico di questa applicazione.

signal private messenger

Signal Private Messenger, come ottenerla

Signal Private Messenger è disponibile sia sui dispositivi Android, sia per quelli iOS. Può essere scaricata ai seguenti link:

Android

iOS

L’ installazione e la configurazione è praticamente identica a quella che si deve effettuare quando si installa WhatsApp, ma comunque voglio elencarti tutti i punti per una corretta installazione:

  1. Scaricare ed installare l’ applicazione.
  2. Una volta aperta l’ applicazione, quest’ ultima ti chiederà immediatamente il numero di telefono.
  3. Una volta inserito il numero di telefono e aver proseguito nell’ installazione, ti arriverà un messaggio sms con un codice di conferma da inserire nell’ app. L’ app ti consentirà anche di creare una firma digitale al fine di non farti intercettare i messaggi.
  4. Se tutto sarà andato per il verso giusto, riceverai un messaggio di benvenuto da parte dell’ app.
  5. Adesso potrai accedere alla lista dei tuoi contatti che già utilizzano questa applicazione, cliccando sulla matita se utilizzi un dispositivo Android, oppure cliccando sul simbolo ” + ” se utilizzi un dispositivo iOS.
  6. Con questa applicazione potrai scambiarti messaggi o telefonate senza la paura di venire intercettati. Puoi addirittura programmare l’ eliminazione di un messaggio.

Da chi è consigliata questa app?

La grafica di questa app è abbastanza spartana ed essenziale ma l’ utilizzo ne viene consigliato addirittura da un personaggio come Edward Snowden. Non hai idea di chi sia? Non ti ricordi assolutamente ciò che ha fatto? Ora in breve ti rinfresco la memoria.

Edward Snowden, qualche anno fa lavorava per un’ azienda che lavorava con la CIA. In poche parole, questa azienda creò un software in grado di intercettare le conversazioni di qualsiasi persona nel mondo ma non solo. Poteva intercettare, ricercando alcune parole chiavi, tutti gli amici degli amici di una determinata persona. Tutto questo, ovviamente, senza che nessuno ne fosse a conoscenza. Snowden decise di aprire il vaso di Pandora, rivelando al mondo intero quello che veniva fatto. Quindi se Snowden consiglia un’ app per non essere intercettati dobbiamo assolutamente credere che quest’ app sia assolutamente sicura.

Perchè Signal Private Messenger è più sicura di WhatsApp?

Questa app utilizza lo stesso protocollo di protezione di WhatsApp ma, a differenza di quest’ ultima, nel caso in cui dovesse cambiare una chiave sul dispositivo di uno dei 2 interlocutori, arriva un messaggio che richiede l’ approvazione per la modifica della chiave, a differenza di ciò che avviene con WhatsApp.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Sicurezza informatica nel 2019, come difendersi.

Firewall hardware, quale scegliere per la propria sicurezza informatica.

Caso Exodus, il virus che controlla il tuo smartphone.

Navigazione anonima web, ecco i trucchi per utilizzarla al meglio.

Vota questo articolo!