Tim e Google Assistant, come funziona il servizio

Tim e Google Assistant, come funziona il servizio

Off Di Iole Di Cristofalo

Con l’unione di Tim e Google Assistant da ieri telefonia e domotica si uniscono. Chiacchierando con il nostro assistente personale AI potremo controllare la telefonia, ovvero l’attivazione di servizi, la ricarica telefonica e quant’altro grazie all’accesso vocale nell’area MyTim.

Ok Google, parla con Tim

Il controllo di MyTim inizia pronunciando “Ok Google, parla con Tim“, questo comando attiverà il controllo di Google sull’area personale di Telecom e ci permetterà di controllare diverse funzioni tra cui: cambiare numero preferito, pagare una fattura scaduta, conoscere il credito residuo, conoscere lo stato dell’offerta, contattare un operatore tramite chiamata vocale, fare una ricarica.

Tutto inizia scaricando sia MyTim che l’applicazione Google Assistant su dispositivo, che può essere smartphone o tablet e iniziare la configurazione tra l’assistente e il proprio account MyTim. La connessione tra questi due mondi prevede diversi passaggi e una volta concluso, Google Assistant vi darà subito le prime informazioni sul vostro status telefonico. Questi servizi sono attivabili sia su Android che su iOS.

Futuro AI: chi è Google Assistant

Google Assistant racchiude tutte le principali innovazioni per il controllo degli ambienti tramite smartphone, tablet e altri dispositivi mobili. Grazie alle connessioni Wifi e a elettrodomestici o televisori con integrazioni Android si potrà avere buona parte della casa sotto controllo vocale esattamente come succede con Alexa, Siri e altri assistenti virtuali e domotici. La sua installazione avviene da sito https://assistant.google.com

Tim e Google

Gli Speaker Google sono collegabili a Tim e oltre al controllo vocale e spaziale della nostra area telefonica permette di controllare Tv, musica e radio connesse, pianificare la giornata, controllare la sicurezza della nostra casa.

Tim e Google, MyTim l’attivazione con offerte fisso o mobile

MyTim è l’area per controllare e gestire online le linee fisse e mobili. Tim divide MyTim Fisso (Area Clienti 187) e MyTim Mobile (Area Clienti 119). Il primo accessoavviene attraverso l’abbonamento ad una delle tante offerte di Tim. Solo per il cellulare troviamo molti pacchetti comprensivi di minuti, sms e Gb illimitati a partire dal 8,99 euro mensili. Inoltre pacchetti all inclusive, Fisso più Mobile comprensivi di navigazione 4G e offerta nuovi smartphone a partire da 25 euro mensili.

Dal sito principale, troviamo queste tre nuove offerte fisso

Tim Connect (Fisso) attivabile solo online a 25 euro mensili per 12 mesi che comprende Internet Veloce e TimVision.
Tim connect Fibra, con chiamate illimitate, fibra ultraveloce e TimVision. Si attiva Online a 25 euro mensili e dura con questa tariffa 6 mesi. Infine Tim Connect ADSL a 35 euro mensili.

Potrebbe interessarti anche:

Come attivare Poste Mobile Creamy Style.

Configurare Iliad per la connessione dati.

Offerta Vodafone, la più adatta per te.

Vota questo articolo!