Ripristino pc su Windows 10

Ripristino pc su Windows 10

5 Febbraio 2019 0 Di Emilio Brocanelli

Con l’ introduzione di Windows 10, molte funzionalità delle vecchie versioni del sistema operativo della Microsoft, sono state modificate. Il ripristino pc su Windows 10 è ancora possibile ma il procedimento è stato notevolmente rivoluzionato. Adesso ti spiegherò come effettuare un ripristino pc su Windows 10.

In Windows 10, puoi effettuare 3 tipi di ripristino:

  • Ripristino configurazione di sistema;
  • Ripristino sistema operativo mantenendo i file personali;
  • Ripristino sistema operativo formattando il pc.

Ripristino pc su Windows 10, configurazione di sistema

Il ripristino configurazione di sistema serve nel caso in cui vuoi risolvere un problema che si è presentato improvvisamente. Ieri il pc funzionava perfettamente, mentre ora non apre determinati tipi di file. Come fare? La prima cosa da provare è il ripristino configurazione di sistema. Di seguito la procedura:

Ripristino configurazione di sistema su Windows 10

Per ripristinare la configurazione di sistema, in primo luogo devi cercare con Cortana ” ripristino “ e clicca sulla corrispondenza migliore che Cortana ti ha trovato.

ripristino pc su windows 10

Una volta cliccato su ” Ripristino “, si aprirà una nuova schermata con 3 voci, tu dovrai cliccare su ” Apri ripristino configurazione di sistema “.

Nella schermata seguente dovrai cliccare su ” Avanti”, poi selezionare il punto di ripristino che vuoi utilizzare e di nuovo su ” Avanti “. A questo punto partirà la procedura di ripristino configurazione di sistema. Durerà qualche minuto. Al termine della quale, dovrai riavviare il pc. Ora prova a vedere se hai risolto il problema, se così non dovesse essere continua a leggere questa guida.

Ripristino pc su Windows 10, formattazione e reinstallazione

Nel caso in cui il ripristino configurazione di sistema non ha risolto il tuo problema, non ti resterà altro da fare che ripristinare interamente il pc. Questa procedura può essere effettuata mantenendo i file personali, oppure eliminando l’ intero contenuto dell’ hard disk. Una parte della procedura è identica per entrambi i casi.

Per prima cosa recati su ” Impostazioni “ che si trova premendo sul tasto Windows sul desktop ( per capirci è il simbolo dell’ ingranaggio ).


Nella successiva pagina clicca su ” Aggiornamento e sicurezza “. Poi clicca su ” Ripristino “ che si trova di lato a sinistra. Nella schermata che si aprirà, potrai cliccare su ” Inizia “, che si trova sotto a ” Reimposta Pc “. Cliccando su ” Inizia “ ti troverai a dover scegliere se:

  • Mantieni i miei file;
  • Rimuovi tutto.

Nel primo caso verranno eliminati solo i programmi, e le impostazioni, mentre i file personali non verranno toccati ( i file di Excell, Word, Pdf saranno salvi ).

Nel secondo caso, il pc verrà formattato inesorabilmente e verranno cancellati anche i file personali. In questo caso dovrai fare un backup preventivo, al fine di conservare i tuoi documenti.

Microsoft

Emilio Brocanelli

Articoli correlati