Sea Of Thieves, finalmente per Pc e XBOX One

Sea Of Thieves, finalmente per Pc e XBOX One

Off Di Azzurra Lorenzini

sea of thievesQuattro anni di promesse, da marinaio. Eppure, il gioco della Software House Rare è pronto a farvi salpare per mari sconosciuti ed ha subito catturato l’attenzione dei videogamers dopo la sua uscita. L’abbiamo atteso, per poi scoprire che non ha una giocabilità perfetta, tuttavia, in un certo senso, non ci importa. A Sea Of Thieves si gioca per il semplice gusto di giocare. Non per progredire, non per sbloccare oggetti. Solo per scoprire che cosa si provi nei panni di un pirata.

In effetti, il gioco presuppone un team guida in cui ognuno svolga delle mansioni specifiche all’interno del galeone (c’è chi sta al timone, chi alle vele, chi alle mappe). L’opzione Single player non è certo entusiasmante come provare a costruire la propria ciurma con altri due utenti online o giocare ai pirati con amici. Pur essendo un gioco senza particolari difficoltà, Sea Of Thieves è estremamente veritiero dal punto di vista tecnico. Guidare la nave non sarà cosi semplice ed ognuno dovrà svolgere il suo ruolo per riuscire a domare le onde ed i nemici.

In Sea Of Thieves non si sbloccano armi attraverso le missioni. Già in partenza avremo tutto a nostra disposizione per asfaltare nemici, distruggere scheletri e conquistare il tesoro. Le missioni hanno tutte un po’ lo stesso gameplay e questo sicuramente è stato sottolineato dai videogiocatori che, forse, si aspettavano qualcosa in più dal titolo.

Tuttavia, la versione di prova di 15 giorni rende il titolo appetibile, in quanto le sorprese e le divertenti chiacchierate notturne tra pirati non mancheranno mai e vi faranno provare l’ebbrezza di un’incursione nel film “I Pirati Dei Caraibi”.

Quando dovrete attaccare altre navi per rubare tesori, potrete letteralmente spararvi dal cannone. Non temete: è lecito, possibile ed anche divertente.

Attenzione, però, alle palle di cannone durante gli innumerevoli attacchi nemici. Dovrete riuscire a scappare nel minor tempo possibile per evitare danni ingenti al galeone.

Un modo intelligente per distruggere un nemico è farlo avvicinare ad un atollo. Per chi non lo sapesse, essi sono bombe ad orologeria, stracolme di esplosivi.

I messaggi in bottiglia, inoltre, non saranno solo una divertente trovata filmica, bensì un modo per condurvi verso tesori inesplorati.

Ciurma, siete pronti a salpare in Sea Of Thieves ?

Vota questo articolo!