Protezione dati personali, il nuovo regolamento europeo

Protezione dati personali, il nuovo regolamento europeo

Off Di Emilio Brocanelli

Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo regolamento europeo per la protezione dati personali. Questo nuovo regolamento avrà un’ importanza straordinaria per quanto riguarda i dati personali ed il proprio utilizzo da parte di chi è tenuto a gestirli. I punti di questo nuovo regolamento sono molteplici ma, in questo articolo, vogliamo focalizzarci sul metodo di protezione dati personali degli utenti.

In primo luogo è bene anticipare che i dati personali che andiamo a trattare sono e resteranno sempre dei titolari dei dati stessi, e potranno solo essere conservati e, qualora l’ utente lo chiedesse, il proprio utilizzo dovrà immediatamente essere revocato ed il dato dovrà essere cancellato definitivamente dai propri archivi. Questo è un punto fondamentale in quanto, i dati personali, devono essere trattati allo stesso modo nel quale tratteremmo un oggetto che ci venisse prestato da un nostro vicino. In caso di perdita o di un utilizzo non consono all’ accordo stipulato tra il gestore del dato personale ed il titolare, quest’ ultimo potrebbe rivalersi legalmente.

Protezione dati personali, la strada migliore

Per effettuare una buona protezione dati personali bisogna avere l’ accortezza di utilizzare strumenti che possano essere efficienti e facili da utilizzare.

Cloud Memopal

 

protezione dati personaliMemopal è un’ azienda che ha la propria base a Roma, dove è situato anche il suo datacenter. Questa azienda fornisce servizi di cloud ( hard disk online per capirci ) dove, stipulando un contratto, possiamo salvare tutti i nostri dati personali in modo sicuro e semplice. Nel corso dell’ anno scorso, Memopal è stata acquisita da Defenx, una società di antivirus che ha deciso di spingere molto sul cloud in modo in quanto il futuro si muoverà verso l’ online.
I prezzi per i servizi Memopal sono molto concorrenziali e, per quanto riguarda lo spazio disponibile, si va dai 500 Gb fino a 10 Tb.

Cobian backup

Cobian backup è un software che serve per effettuare un backup automatico dei dati presenti sul proprio disco in un altro supporto digitale. Se espressamente configurato, questo software, può effettuare un backup incrementale delle directory del nostro disco e volendo anche crittografati con una protezione a 256 bits.

Per rimanere in linea con ciò che dice il nuovo regolamento europeo, dopo aver installato Memopal su un pc, dovremo installare Cobian e, dopo averlo configurato, questo software farà un backup giornaliero crittografato nella cartella Memopal che verrà creata sul desktop del pc, questa cartella è una magic box, quindi in automatico si sincronizzerà con il server Memopal e salverà i dati nel nostro cloud.

Emilio Brocanelli

Vota questo articolo!