Invito gruppi WhatsApp, quando arriverà e come funziona

Invito gruppi WhatsApp, quando arriverà e come funziona

Off Di Iole Di Cristofalo

Nei gruppi WhatsApp si potrà entrare solo con invito, esisteva già un controllo degli ingressi nelle chat collettive gestito dall’amministratore che da origine al gruppo e dagli amministratori che assumono il ruolo successivamente. Si parla di un ulteriore funzione di controllo, negare l’aggiunta automatica degli utenti nei gruppi WhatsApp e introdurre un sistema ad inviti, ovvero le persone devono dire Sì o No per essere inserite in una chat collettiva. L’invito vale 72 ore, l’utente in questo arco di tempo può dire sì all’ingresso ed entrare dopo non potrà più usarlo e sarà escluso dalla possibilità di entrare e partecipare alla chat. La funzione sarà attiva per tutti i sistemi operativi, per ora abbiamo notizie di attivazione su iOS con foto ufficiali ma verrà integrato anche su Android.

Invito Gruppi WhatsApp, foto tutorial e funzionamento

Eccome come si attiva la funzione Invito su Gruppi WhatsApp, utile a chi non vuole essere inserito senza il consenso in chat collettive. Il check, ovvero il quadratino da segnare per impostare un comando o una funzione, si trova all’interno della sezione “Account-impostazioni” – Privacy. Tra le voci presenti si seleziona Groups/Gruppi”. Qui viene posta una domanda: Who Can Add Me to Groups, ovvero chi può aggiungere me ai gruppi e si può scegliere: Tutti/EveryOne; Miei Contatti/ My Contacts; Nessuno/Nobody. Viene specificato in questa sezione “Tu riceverai una richiesto di ingresso al gruppo solo se l’amministratore è autorizzato ad aggiungerti. Gli inviti spariscono dopo 72 ore.

Informazioni sul rilascio

WhatsApp come Messenger affronta un problema fastidioso per gli utenti, quello di trovare messaggi pubblicitari, di spam o peggio ancora di phishing inviati da sconosciuti, la possibilità di trovarsi all’interno di chat collettivi e gruppi senza il nostro consenso. Il cambiamento delle impostazioni privacy arriva anche ai divieti e al limite sull’invio dei messaggi ripetuti. Le prime informazioni con immagini ufficiale della funzione invito su gruppi WhatsApp giunge da due portali, wabetainfo e beta TestFlight che permette agli utenti di partecipare, inviare opinioni e feedback agli sviluppatori app di Apple. La nuova funzione verrà rilasciata gradualmente, i primi a testarla saranno proprio gli utenti beta che testano le nuove funzioni. Gli sviluppatori sono al lavoro sugli iPhone ma wabetainfo avverte che si sta già scrivendo il codice per Android, la funzione arriverà con un aggiornamento ufficiale WhatsApp con avviso ufficiale per entrambi i sistemi operativi nello stesso tempo.

Vota questo articolo!