Disattivare account di Twitter

Disattivare account di Twitter

Off Di Emilio Brocanelli

Siete stanchi di Twitter? Volete creare un nuovo Account e quello vecchio ha alcune faccende che non vi piace che stiano in giro? Invece di eliminare ogni singolo messaggino manualmente o cercare un programma automatizzato, potete provare a disattivare account di Twitter direttamente. Twitter infatti supporta questa funzione e vi permetterà tranquillamente di sbarazzarvi dell’account disattivandolo nelle impostazioni.
Come funziona esattamente la disattivazione? Non è una via diretta per eliminare il vostro account. Il tutto rimane nei server di Twitter per almeno 30 giorni perché – come ben può accadere – il vostro account può essere stato disattivato per errore umano o per qualche pirata burlone. Nonostante ciò, quando si sceglie di disattivare account di Twitter toglie ogni informazione presente nel sistema, perciò per tutto il resto dell’utenza è come se tutte le informazioni siano state effettivamente cancellate.
Per prima cosa, non potete disattivare account di Twitter dall’App. Dovete farlo sulla sezione Web. Andate perciò al sito del servizio, cliccate sul vostro avatar e quindi andate in impostazioni. In basso noterete un pulsantino molto ben nascosto, in solo testo, che dice “Disattiva il mio account”. Cliccateci sopra e controllate tutte le condizioni che Twitter vi renderà chiaro sulla disattivazione dell’account.
Una volta data ulteriore conferma della disattivazione, inserite la password come richiesto dal servizio. Fatto ciò, vi sarà dato un messaggio di conferma. Se cambiate idea, vi basterà tornare di nuovo sul sito (No, non usate l’App dello Smartphone) ed effettuare il login. Basta effettuare quello per riattivare l’account. Una volta che l’account sarà riattivato, aspettate qualche minuto: Twitter ha bisogno di ripristinare ogni vostro dato. A seconda del peso dei vostri dati (immagini, link, ect…) questo può richiedere un certo tempo. Solitamente il ripristino parte dai messaggi più recenti fino a quelli più vecchi, perciò il contenuto relativamente più importante sarà disponibile praticamente da subito.

Vota questo articolo!