Attivazione Windows 10, tutto quello da sapere

Attivazione Windows 10, tutto quello da sapere

Off Di Emilio Brocanelli

L’ attivazione Windows 10 è necessaria affinchè vengano sbloccate delle caratteristiche del sistema operativo. Quando si avvia un pc per la prima volta, qualora questo dispositivo venga collegato immediatamente ad internet, l’ attivazione Windows 10 avverrà automaticamente senza nessun problema. Nel caso in cui il pc non venga collegato ad internet, oppure subentra un problema di attivazione Windows 10, quest’ ultimo avrà delle personalizzazioni bloccate, come ad esempio la possibilità di cambiare le icone sul desktop verrà negata, oppure la possibilità di cambiare la risoluzione dello schermo.

Se l’ attivazione Windows 10 non dovesse avvenire online, ci sono altre 2 possibilità per rendere efficiente il sistema operativo al 100%:

  1. Attivazione Windows 10 telefonica;
  2. Attivazione Windows 10 con un software.

Attivazione Windows 10 telefonica

Per attivare telefonicamente Windows 10 bisogna dapprima recarsi nelle impostazioni del sistema cliccando con il tasto destro sull’ icona “questo pc” che potete trovare o sul desktop, oppure all’ interno dell’ insieme di software in “start” e poi cliccare su “proprietà”. A questo punto potrete vedere che in basso c’ è una scritta riguardante l’ attivazione di Windows. Nel caso l’ attivazione Windows 10 fosse andata a buon fine troveremo scritto “Windows attivato” ( come nella nostra immagine ), in caso contrario ci sarebbe un link cliccabile per accedere alla pagina dell’ attivazione. Una volta aperta questa pagina, bisognerà solo seguire tutti i passaggi riportati sullo schermo. Al momento attuale, il numero verde per attivare Windows telefonicamente è 800 531042. 

attivazione windows 10

Attivazione Windows 10 con un software

Questa è una procedura fortemente sconsigliata, perchè,nella maggiorparte dei casi, costringerebbe il software a modificare l’ id di Windows invalidando così la licenza originale. Il software in questione si chiama KMS e serve per attivare sia le versioni di Windows ( dal 7 in poi ), sia le versioni di Office ( escluso Office 365 ). Una volta eseguito il software come amministratore, bisogna premere su “activate Windows”, se la procedura non va a buon fine bisogna premere prima su “install GVLK” e dare l’ ok, ed in seguito riprovare con “activate Windows”.

Ricordiamo ancora una volta che è illegale scaricare ed installare una copia non originale di Windows, quindi si commette un reato grave, punito in modo severo.

Emilio Brocanelli

 

Vota questo articolo!