Problema wifi, possibili cause e rimedi

Problema wifi, possibili cause e rimedi

Off Di Emilio Brocanelli

Ormai tutti in casa abbiamo una connessione wifi in grado di connetterci ad internet a banda larga ma, molto spesso, la connessione risulta essere lenta ( nonostante un abbonamento adsl o fibra che dovrebbe consentirci di navigare alla massima velocità ). Molto spesso questi problemi di lentezza sono legati proprio alla connessione wifi nel nostro appartamento, ora vediamo le possibili cause e i rimedi per ovviare a questo inconveniente.

Problema wifi, possibili cause e soluzioni

Per capire se la causa della lentezza della nostra connessione dipende da un problema wifi dobbiamo effettuare delle operazioni affinchè possiamo verificare l’ effettivo problema wifi.

  1. Connettere direttamente un cavo ethernet tra il router ed il nostro pc ( meglio un notebook così possiamo avvicinarlo al router per connetterlo con il cavo ) per verificare se la lentezza della connessione persiste. Se con il cavo ethernet la connessione non vi da noia, evidentemente la causa della lentezza è un problema wifi.
  2. Se il router ed il pc sono posizionati in 2 stanze diverse dobbiamo provare a posizionare il pc nella stessa stanza del router per verificare se il problema wifi persiste. Nel caso il problema wifi si legato al fatto che i muri della vostra casa siano troppo spessi, potreste ovviare al problema posizionando un range extender.
  3. Effettuare sul pc uno speedtest per verificare la velocità effettiva di navigazione del router.
  4. Entrare nelle configurazioni del router e verificare tutte le impostazioni del dispositivo ed eventualmente cambiate il canale del router, spesso si risolve.
  5. Contatta il tuo gestore telefonico in quanto potrebbe esserci qualche problema tecnico in centrale.
  6. Provare a sostituire il router in quanto potrebbero esserci problemi hardware del dispositivo.

Seguendo queste indicazioni dovreste risolvere i problemi di lentezza della connessione wifi. Per quanto riguarda il router il consiglio è di prenderlo in comodato con il gestore telefonico, in quanto, in caso di problemi del dispositivo, ve ne verrà inviato uno nuovo a casa gratuitamente.

Emilio Brocanelli