Come diventare popolare su Instagram e fare il pieno di follower

Come diventare popolare su Instagram e fare il pieno di follower

Off Di admin0804

Instagram è senza dubbio tra i social network più popolari del momento. Ha veramente molti estimatori sia tra i giovanissimi, che tra le persone più mature e sempre più spesso anche le aziende lo utilizzano per comunicare i loro valori e le informazioni sui prodotti e per far crescere la popolarità dei loro brand.

Per far funzionare al meglio il proprio profilo Instagram servono follower, persone che lo seguano e possibilmente interagiscano con i nostri contenuti. Aumentare il numero dei propri follower è una sfida che per molti sembra complessa, ma in realtà bastano piccoli accorgimenti per riuscirci senza troppi problemi.

Fai delle belle foto

Iniziamo dal primo consiglio, quello di sforzarsi di fare e condividere immagini e video di buona qualità. Pare banale, ma a giudicare da molti contenuti condivisi sul social non lo è per nulla. Contenuti di buona qualità attirano maggiormente l’attenzione, collezionano like e possono anche portare più persone a seguirvi. Non bisogna diventare dei fotografi professionisti, ma cercare di confezionare scatti che siano quantomeno a fuoco e ben illuminati.

Collega il tuo profilo Facebook

Instagram è di proprietà di Facebook e senza dubbio collegare i due social può portare a belle soddisfazioni. Non è detto che tutti i nostri amici di Facebook ci seguano anche su Instagram, facilitiamo loro il più possibile il lavoro. Usare assieme questi due strumenti permette di farli crescere e renderli più efficaci entrambi. Nulla vieta poi di condividere le nostre più belle foto di Instagram anche su altri social, come ad esempio Twitter. Più diamo visibilità ai nostri contenuti e migliori risultati potremmo ottenere.

Usa i tag giusti (senza esagerare)

Gli hashtag su Instagram sono molto utili, possono rendere visibili dei contenuti anche a chi non vi segue, ma è interessato ad uno specifico argomento. La scelta dei giusti tag può veramente fare la differenza nel successo di un contenuto. Bisogna però evitare sfilze interminabili di tag, magari molto generici.

Ogni foto dovrebbe essere corredata da una breve descrizione, magari spiritosa, o comunque interessante. A questa possiamo aggiungere qualche tag, scelto con attenzione. Possiamo anche partecipare a dei progetti o a delle community usando i relativi tag o magari inventarne uno nostro. Le possibilità sono numerose, bisognerà però sempre scegliere gli hashtag con attenzione affinché si rivelino veramente efficaci.

Pubblica negli orari giusti

Ci sono vari studi su quale sia il miglior momento per pubblicare sui social. Nel caso di Instagram pare che siano le 5 di pomeriggio del lunedì.

La cosa migliore è senza dubbio fare dei test, pubblicare in diversi orari e vedere quando si ottengono maggiori riscontri dai nostri follower. Una volta individuati i giorni e gli orari migliori potremo cavalcare l’onda.

Comprare followers

Nonostante le tue foto siano belle, usi i giusti hashtag e pubblichi negli orari migliori hai comunque pochi follower? Puoi sempre comprane un po’. Un diffuso trucco followers Instagram è quello di acquistare pacchetti di utenti che seguano il nostro profilo. Spesso non si tratterà di utenti attivi, dai quali aspettarsi tanti like o altre interazioni, ma avere un elevato numero di follower potrà comunque tornarci utile, per attrarne altri e per risultare maggiormente interessanti al momento di proposi a qualche azienda come promoter di prodotti o servizi. Il cosiddetto influencer marketing è in forte crescita e in certe nicchie non servono numeri esorbitanti per essere presi in considerazione, specie dai piccoli brand.

Racconta e condividi

Il modo migliore per far crescere nel tempo, in modo naturale, il proprio profilo Instagram è quello di non limitarsi a condividere delle foto o dei video, ma raccontare delle storie. Condividere la propria quotidianità, i propri interessi, le proprie passioni. Instagram è un social, per farlo funzionare dobbiamo creare relazioni con gli altri.

Interagisci

Come anticipato nel punto precedente, se vogliamo far funzionare Instagram , ma vale un po’ per ogni social, dobbiamo interagire con le persone. Seguiamo i profili che più ci piacciono, mettiamo like alle foto degli altri, commentiamole, partecipiamo attivamente alla vita della piattaforma e otterremo a nostra volta più interazioni, in modo naturale. Ci potrebbe volere un po’ di tempo, ma i risultati, anche in termini di crescita dei nostri follower, senza dubbio arriveranno.

Vota questo articolo!