Dragon’s Crown PRO per PS4 recensione

Dragon’s Crown PRO per PS4 recensione

Off Di Azzurra Lorenzini

Dragon’s Crown Pro, della software house Atlus offre un gradito ritorno al mondo fantastico di Hydeland ma chi ha passato ore su Play 3 o Ps vita non sa quanto il titolo per Ps4 possa deludere.

Dragon’s Crown Pro, infatti, non introduce nulla di nuovo se non una risoluzione maggiore ed una colonna sonora ripensata. Si tratta dello stesso identico slasher del 2013. Ma qual è la trama del gioco?

La trama di Dragon’s Crown Pro

dragon's crown proIl videogiocatore dalla città centrale, denominata Hydeland, si incammina in un percorso epico nel quale deve uccidere mostri, completare missioni, raccogliere talismani, ed, infine, ottenere bottini. Il gioco presenta vari step. Servono circa 15 minuti per completare ciascuno di essi. E’ sicuramente un gioco avvincente ed avventuroso ed è ciò che intriga di questo titolo. Si passa, infatti, velocemente da un ambiente ad un altro, falciando bestie ed abbattendo enormi boss, il tutto mentre occasionalmente si scoprono grandi segreti. Ogni obiettivo raggiunto ti premia con esperienza raggiunta ed un bel bottino, portando ad un senso di soddisfazione. Ogni volta che il videogiocatore salirà di livello potrà acquisire nuove abilità ed abilità passive, migliorando il personaggio notevolmente.

I combattimenti

I combattimenti cambiano a seconda del personaggio scelto. Il combattente standard brandisce una spada ed uno scudo e riesce a bloccare facilmente i colpi in arrivo. Esistono poi dei personaggi che arricchiscono il gioco: la Strega, l’Elfo, il Nano ed il Mago. Alcuni personaggi sono più facili da utilizzare rispetto agli altri, ma indipendentemente dalla scelta è bello destreggiarsi in stili vari di combattimento.

Lo consigliamo?

Nonostante non si discosti dalla versione del 2013, resta comunque uno dei migliori beat-up sul mercato. Alcuni elementi RPG sono davvero avvincenti ed è davvero difficile staccarsi dal videogioco una volta iniziata l’avventura. Grazie alla musica ed alla narrazione avvincente, resta un gioco di cui innamorarsi e sicuramente da provare.

 

Vota questo articolo!