[ Problema ] Il pc non si accende

Off Di Emilio Brocanelli

Quando un mio cliente mi chiama per un problema con il suo pc, il più delle volte mi sento descrivere il guasto in questo modo: Il pc non si accende, ed il più delle volte, in realtà, il problema è di avvio dello stesso. Quando si preme il tasto di accensione del proprio computer, nel caso in cui nessun led si accenda e nessuna ventola si azioni, si può dire che il pc non si accende, mentre nel caso in cui i led si accendano e le ventole inizino a girare regolarmente, il problema è ben più grave. Quando effettivamente un pc non si accende, nella maggior parte dei casi il problema è causato dall’ alimentatore guasto, basterà sostituire l’ intero alimentatore ed il problema sarà risolto. Nelle immegini sottostante possiamo vedere come è fatto l’ alimentatore di un pc.

alimentatorePer procedere alla sostituzione di questo componente, innanzitutto dobbiamo aprire il pannello laterale del pc, solitamente fissato da 2 viti, una volta tolte le viti facciamo scorrere il pannello indietro fino a toglierlo definitivamente.

Filnik's_PC_ATX_

Come possiamo vedere dall’ immagine, per sostituire l’ alimentatore, dobbiamo scollegare tutti i connettori dai componenti del pc, dagli hard disk, dai lettori dvd o masterizzatori, da eventuali floppy disk ( per i pc più vecchi in quanto, ormai, i floppy disk non vengono più montati ).

Prima di poter rimuovere il vecchio alimentatore, dobbiamo scollegarlo dalla scheda madre come nella figura.

p112_1_02   p4_h

 

 

 

 

 

Nella prima immagine possiamo vedere il connettore primario dell’ alimentatore, mentre la seconda immagine riguarda un connettore secondario, sempre posto sulla scheda madre e che serve da supporto al connettore primario. Questo connettore è stato inserito da Intel da qualche anno per evitare che, a causa della potenza necessaria sempre maggiore, gli alimentatori andassero in blocco.

retro_piccola334

Andesso non ci rimane che rimuovere le 4 viti che fissano l’ alimentatore al “case” del pc ed il pezzo verrà via come niente. Basta rimontare l’ alimentatore nuovo esattamente come quello vecchio e provare ad accendere il pc per verificare che il problema sia risolto.

Prima di chiudere il pannello laterale del pc vi consiglio di eliminare tutta la polvere presente nel case, o con un pennello, oppure con un’ aspirapovere a bassa potenza, vi sconsiglio vivamente l’ uso di un phone in quanto la polvere andrebbe semplicemente nell’ aria.