[ Guida ] Segnalare un sito ai motori di ricerca

Off Di admin0804

Per il successo di un sito web di nuova creazione è necessario che lo stesso sia indicizzato sui motori di ricerca. Attualmente i motori di ricerca più utilizzati sono ovviamente Google e Bing ( motore di ricerca di Microsoft che condivide i contenuti con Yahoo ) e generalmente questi 2 motori indicizzano i nuovi siti in modo autonomo, senza aver bisogno di sollecitazioni esterne, quotidianamente i propri spider analizzano i nuovi collegamenti e indicizzano le pagine, quelle più meritevoli vengono posizionate nei primi posti in quanto offrono un servizio migliore all’ utente. Essendo un procedimento automatico, può capitare che un sito venga indicizzato con lentezza da questi motori che devono analizzare milioni di nuovi siti ogni giorno, allora sia Google che Bing hanno deciso di rendere disponibile una pagina nella quale si può segnalare un sito ai motori di ricerca.

La pagina di segnalazione di Google è raggiungibile a questo url, nel quale bisogna inserire semplicemente l’ url dell’ hnome page del sito e un breve commento nel campo sottostante. L’ azienda americana prenderà in carica la segnalazione ed in pochi giorni gli spider analizzeranno l’ intero sito, indicizzando tutte le pagine, qtranne quelle nelle quali viene specificato nel file robot che non si vogliano rendere indicizzabili.

624x380xmoto1.jpg.pagespeed.ic.QiorqzmBpc

La pagina di segnalazione di Bing è disponibile a questo url, anche in questo caso, basta inserire il collegamento dell’ home page ed un codice captcha per dimostrare che non si è un bot.

bingSeguendo questo procedimento, in pochi giorni potrete avere il vostro sito indicizzato in questi motori di ricerca, ora non vi resta altro che ottimizzare il vostro sito al meglio.