[ Guida ] Pulire il sistema operativo con ccleaner

Off Di admin0804

Dopo un lungo utilizzo di un pc con un sistema operativo Windows, capita che si possano avvertire dei sostanziali rallentamenti del sistema operativo stesso, questo può essere causato da diversi fattori ed uno dei più importanti è sicuramente il registro di sistema che ha parecchi collegamenti interrotti, oppure i file temporanei di internet che occupano una grande porzione dell’ hard disk, ed ora vedremo come eliminare tutti questi fattori che possono causare questi rallentamenti. Il software ideale che possa aiutarci nella nostra impresa è Ccleaner che potrete scaricare nella sua versione gratuita ( free ) nel sito cliccando su “scarica l’ ultima versione”. Salvate il file dove meglio credete e lanciate l’  installazione del software. Una volta installato il programma, apritelo ed ora andremo a vedere come pulire il sistema operativo e cancellare i dati superflui nel nostro pc.

ccleaner1

Una volta aperto, il programma si presenterà come nell’ immagine sopra, a sinistra potete scegliere tutti gli elementi che volete analizzare nel sistema ed eventualmente eliminare, una volta inserita la spunta agli elementi desiderati ( noi consigliamo di metterla su tutte le caselle ), cliccate su analizza.

ccleaner2

A questo punto cliccate su “avvia pulizia” ed attendete che il processo sia terminato. Alla fine del processo comparirà una maschera con il riepilogo degli elementi eliminati e la scritta “Pulizia completata”. Dopo aver eliminato tutti i files che occupavano spazio inutilmente sull’ hard disk passiamo a sistemare il registro di sistema.

ccleaner3

A sinistra cliccare su registro e si presenterà una schermata come nell’ immagine, per analizzare il registro cliccate su “Trova problemi”.

ccleaner4

Una volta terminato il processo di scansione del registro di sistema, questa sarà la mascherà che si presenterà e per correggere gli errori del registro non vi servirà altro che premere sul tasto “ripara selezionati”. Vi consigliamo di ripetere questa operazione fino a quando ccleaner, analizzando il registro, troverà zero errori, in quanto difficilmente con la prima scansione riuscirà a correggere tutti gli errori.