Foto scomparse su Android, le cause

Foto scomparse su Android, le cause

Off Di Emilio Brocanelli

Ormai utilizziamo i nostri smartphone come se fossero un pc, archiviandoci sopra tutti i nostri dati sensibili o meno a cominciare dalle fotografie che realizziamo con la fotocamera del dispositivo, fotocamere sempre più performanti in grado di scattare foto ad una risoluzione altissima.

A molti utilizzatori di smartphone android, però, è capitato di non trovare più le proprie foto all’ interno della memoria del dispositivo. Come si è potuto verificare questo problema di foto scomparse nei nostri dispositivi android? Le cause per le foto scomparse dal dispositivo possono essere molteplici.

Foto scomparse, le possibili cause

  1. Memoria del telefono o MicroSd? Dobbiamo dapprima verificare se le nostre foto che scattiamo dalla foto camera vengono salvate sulla memoria del dispositivo, oppure sulla MicroSd di espansione ( ovviamente per gli smartphone che consentono di inserire una MicroSd ). C’ è da dire che, se non abbiamo cambiato noi questa impostazione, di default il sistema operativo open source va a salvare sulla memoria del telefono. Per verificare tutto ciò dobbiamo andare in “impostazioni”, poi su “impostazioni avanzate”, poi su “memoria e archiviazione” e alla voce “posizione predefinita” troverete scheda Sd. In questo caso, potresti non trovare le tue foto all’ interno della galleria del telefono a causa di un malfunzionamento della scheda Sd.foto scomparse
  2. Sistema operativo: Se voi andate a cercare le vostre foto all’ interno della cartella “foto” potreste non trovare le vostre immagini a causa di un problema di android.
  3. Problema della fotocamera: A volte capita che appena scattiamo una foto cerchiamo di aprirla direttamente dalla schermata della fotocamera, se quest’ ultima ha un problema potrebbe riavviare l’ applicazione.

Foto scomparse, le soluzioni

  1. Nel caso in cui voi salviate le foto all’ interno della memoria Sd e quest’ ultima risulti essere danneggiata non vi resta altro che affidarvi ad un software di recupero dati per tentare il difficile recupero delle vostre foto. Noi consigliamo Photo Rec e Test Disk. Questa suite è composta da 2 software, entrambi gratuiti, Photo Rec serve per recuperare i dati, mentre Test Disk ripara le partizioni danneggiate.
  2. Se il problema è del sistema operativo dovreste andare a cercare le vostre foto direttamente dentro alla cartella di archivio che trovate in “gestione file”, poi ” immagini”, poi cliccate sulla scheda “locale”, poi su “scheda SD” ( se le foto sono archiviate li ed infine su DCIM.
  3. Se il software della fotocamera ha un problema potrebbe essere necessario svuotare la cache dell’ applicazione. Per farlo andate su “impostazioni”, poi cercate “fotocamera”, poi cliccate su “memoria” ed infine su “cancella cache”. Così facendo perderete tutte le impostazioni della fotocamera ma il problema potrebbe risolversi.

L’ ultimo consiglio che vi possiamo dare è quello di attivare un servizio cloud per il backup automatico delle foto appena vengono scattare, potete usare applicazioni come Dropbox oppure Google Drive.

Emilio Brocanelli